Fractures
2024

KIF ITALIA
Fractures, 2024
Tecnica: mista di materiali componenti la scultura
4 metri x 4 metri

La forza e la potenza della vita e della natura capace di sfondare letteralmente i muri del primo spazio espositivo. I rami ghiacciati di alberi emergono dai muri dello spazio quasi a voler superare le barriere poste dall’uomo. Gli elementi metallici di fondo, simbolo dell’intervento dell’Uomo sono come fusi, piegati, sottomessi rispetto alle forze naturali. La torsione drammatica dei rami verrà accentuata dal rivestimento bianco, evanescente ed impalpabile del ghiaccio (realizzato con tessuti lavorati) che ricopre i rami. Un gioco di contrasti tra la morbidezza e leggerezza dei tessuti e la rigidità dell’effetto gelo. Delicatezza e fragilità, movimento e luminescenza, luci ed ombre accentuate da un apposito light design. Un sound design di sottofondo accompagnerà la visita insieme all’inizio di un percorso olfattivo entrambi parte integrante dell’installazione immersiva.

Kif Italia © 2022. PIVA 14067641002 | All rights reserved | Information Privacy | Made in Vj Digital